Alexiel Mihawk (alexiel_hamona) wrote,
Alexiel Mihawk
alexiel_hamona

I'm DC trash now

Che io sia sempre stata Marvel trash lo sapevamo già tutti, anche se negli ultimi due anni mi ci sono un po' allontanata perché davvero non potevo più di tutta a merda sconclusionata che continuava ad accadere ai miei bambini. Quando i NewXMen sono arrivati dal passato e hanno deciso di restare sballando tutta la timeline a quel punto ho deciso che ne avevo basta, che se dovevano continuare a scrivere merda io non ero obbligata a leggere e quindi mi sono allontanata.
Ogni tanto ne sento la mancanza, ma vivo bene lo stesso, faccio tanto che infilare il naso nell'universo per vedere cosa mi combinano, ma giusto ogni tanto per non perdermi, ecco.
L'allontanamento dalla Marvel non è proceduto in concomitanza all'avvicinamento con la DC, sono stati due processi separati e anzi, se mi avessero detto che mi sarei avvicinata alla DC e me ne sarei innamorata così in breve tempo, beh non ci avrei mai creduto. Non sono mai stata una fan di Superman, non avevo capito niente di Batman (e sì, personalmente do la colpa a Nolan e ai suoi film, che non mi sono piaciuti per niente e in cui Batman è un altra persona), e praticamente conoscevo gli altri supereroi solo di nome.

Poi qualche tempo fa la bacheca di tumble inizia a riempirsi di immagini del cartone animato della Young Justice e io sono lì, indecisa se guardarlo o meno, perché sembra davvero, davvero bellino, cosa faccio?
"Guarda, amica" mi viene detto dalla Rem "Ti posso dire che i film animati della dc sono molto belli, a me piace Superman, ma se vuoi prova a guardare Batman Under the Red Hood, è il mio film preferito su di lui".
"Oh, ok".
"È il film su Jason Todd"
"Su chi?"
"Il Robin che muore"
"ESISTE PIU' DI UN ROBIN?"

E con questo direi che la mia conoscenza del mondo della DC fino a qualche tempo fa è chiara a tutti. A mia discolpa, i Robin hanno tutti un costume molto simile e non usano praticamente mai il loro nome, quindi se uno non è un appassionato o non legge i fumetti non è detto che capisca che ne esiste più di uno. Also non sono molto sveglia, okei?
COMUNQUE tutto questo per dire che alla fine mi sono decisa a iniziare tutto e letto troppa roba rispetto al tempo che avevo e ora ho bisogno di parlarne, BISOGNO.

quindi sì, continuate a leggere solo se a) non vi spaventano gli spoiler b) a vostro rischio e pericolo perché sarà lunga.
DAVVERO: SPOILER.


Comincerò parlando della serie che più mi è rimasta nel cuore sia per i personaggi che per le storie: Birds of Prey.
Parlo del Birds of Prey pre convercence, quindi la run di Gail Simone, e successivmente quella meno pregnante, ma bella ugualmente che arriva fino al 2010 e si conclude con la morte di Oracle.
La verità è che mi sono innamorata di Dinah Lance. Mi sono innamorata lentamente di lei in ogni issue, in ogni storia e la ammiro con tutto il cuore; adoro la sua forza di volontà, il suo acume, la sua dolcezza, il suo ego e il suo cuore d'oro. Adoro come prima di utilizzare i suoi poteri scelga sempre di utilizzare le capacità di combattente, ed è così brava, così brava! Il Canary Cry diventa l'ultima risorsa al punto che Dinah è un membro della Justice League e una supereroina, ma sceglie di non essere super per il 95% del tempo e di essere semplicemente sé stessa. Che poi voglio dire, fosse poco.
Dinah che combatte spalla contro spalla con colossi della JLA come Wonder Woman, come Batman, che non si fa intimidire da nessuno, né da Bruce Wayne, né da Oliver Queen, né tantomeno dalla peggiore assassina della terra (ciao Shiva, ci ricordiamo tutti come sei venuta a intimidire la tizia che minacciava i Birds of Prey DI TUA SPONTANEA VOLONTA').

Ho adorato tutto di Birds of Prey, okei? Helena Bertinelli, Zinda Blake, ma anche Misfit e Shiva e le apparizioni di Ted Kord. E Barbara. Barbara a cui il Joker spara per gioco e che non si arrende mai alla prospettiva di essere paralizzata; Barbara che è su una sedia a rotelle, ma non lascia che questo la definisca; Barbara che ha visto cose che nessuno dovrebbe vedere nella vita e ha subito traumi che sarebbero in grado di destabilizzare chiunque, ma non si è lasciata sconfiggere. Se non capite quanto sia meraviglioso questo personaggio, non posso che essere triste per voi.

Ho anche letto Batgirl del New 52, e in parte mi ha lasciato l'amaro in bocca, e non perché Babs cammina di nuovo, ci mancherebbe sono felice per lei (anche se mi spiace dirlo, ma sono proprio due personaggi diversi e spero che il Rebirth porti con sé una consapevolezza di sé diversa sia per Barbara che per Dinah perché così non riesco ad amarle al 100%), quanto più perché la seconda parte della run, dal numero 35 in poi, mi è sembrato di leggere un drama sentimentale di un'adolescente con problemi relazionali ed è stato un enorme NOPE.
Una Barbara che non avrei mai voluto vedere, più egoista e onestamente anche un po' antipatica, di cui non ho trovato un corrispettivo in nessun'altra testata che ho letto, né in Batman, né altrove. Non è un caso, comunque, è esattamente quando finisce la run di Gale Simone e mi spiace, ma se non sapete prendere le redini della testata e gestirle come Simone, allora non fatelo. Grazie e addione.

In ogni caso proseguendo, come dicevo ho ritrovato Babs in altre testate come Batman Eternal, Batman Inc e cazzi e mazzi e non so sinceramente quale testata mi sia piaciuta di più. No, ok, sto mentendo: Batman Eternal.
Adorato tutto. Il rapporto tra i Robin, il rapporto di tutta la Batfamily, l'introduzione di Stephanie Brown e di Harper, la presenza di Tim, Jason. JASON E BARBARA. Julia Pennyworth, Alfred. BOH TUTTO. OKEI?
Ho adorato la trama e ho trovato una ship, leggendo poi altre cose, come la storyline della morte di Dami, Red Hood and the Outlaws, Red Hood/Arsenal, Nightwing e Grayson, sono anche riuscita a inquadrare meglio tutta la Batfam. Diciamo comunque che mi sono più concentrata sul New 52 per capire come stessero un po' le cose in post convergence, ecco. E ora non so nemmeno dire che sia il Robin che preferisco, perché voglio un sacco di bene a tutti loro e adoro le dinamiche, Dick e Dami, Tim e Dick, Tim e Jason, Jason e Dami, TUTTO OKEI? E poi mi spiace, ma ogni momento in cui c'è Bruce che assume il ruolo di padre e mostra di avere dei sentimenti a me strazia il cuore, perché io lo capisco. Capisco il suo modo di pensare, capisco il suo modo di agire e dannazione gli voglio così bene. Perché non possono essere tutti felici? Perché?

Quindi sì, mi avete persa per la Batfam, tutta estesa, compresa di Kate, Helena Wayne, Selina e chiunque ci vogliate infilare. Mi avete persa per Dinah.
E vorrei dire che la storia si chiude qui, ma ovviamente non è così, perché la prima cosa che ho visto, prima di leggere i comics è stato Young Justice (E OMG, OKEI? MA CI FARO' UN POST APPOSITO PERCHÈ È TUTTA LA MIA VITA), e questo mi ha portato a volerne sapere di più su alcuni personaggi di cui mi sono innamorata: Wally West aka Kid Flesh, Roy Harper aka Red Arrow o Arsenal, Aqualad.

Cosa ho fatto allora? BEH HO VISTO TUTTO FLASH, la serie della CW, esatto, perché non sapevo da dove iniziare. Solo che poi c'è stato un problema, perché mi sono innamorata di Barry Allen, perché il mondo non si merita Barry Allen capite? Barry Allen è too pure, too innocent for this world, è un cinnamon roll, un dono del cielo, una benedizione divina. Okei? E sì, lo so. So tutto. So che fa un sacco di danni, che il suo essere così umano gli fa fare un sacco di cazzate, ma va bene così, gli voglio bene proprio perché è così, perché non è perfetto. Non è Superman, non è Wonder Woman, santo cielo sono così noiosi gli eroi perfetti, vi stupiate che mi piaccia gente come Barry? Come Hal? Come Bruce? Dio, mi piace Guy Gardner. Capiamoci.

Ecco sì, perché da lì ho letto Flashpoint, poi Blackest Night, Brightest Day,  tre quarti della roba delle lanterne verdi (HO UN DEBOLE PER LA GENTE PROBLEMATICA), Green Arrow, Green Arrow/Black Canary, Aquaman e insomma, ci ho peso la mano. Ho sfogliato anche Wonder Woman e la Justice League, ma devo ancora approfondirli bene, assieme a tutte le run dei Titans e Teen Titans e cazzi e mazzi dei juvenile superheroes che sono davvero troppi, ma insomma. Oramai mi sono persa nel fiume della DC e non sono minimamente pentita.

E ovviamente ho iniziato a leggere tutta la roba del Rebirth, che non vedo l'ora arrivi in italia perché almeno so da dove iniziare a prenderli sti maledetti comics. E niente SOO CHE TORNA WALLY E IO NCLPF, HO PIANTO PERCHÈ VOGLIO TROPPO BENE A WALLY, OKEI? E LO SO CHE È COLPA DI YOUNG JUSTICE E DI UN TEAM CHE NEMMENO ESISTE NEI COMICS, MA NON MI INTERESSA PERCHÈ È WALLY.

E per concludere stavo davvero pensando di fare un elenco dei personaggi  cui voglio più bene, ma mi sono resa conto che sarebbe stata una lista lunghissima e non so proprio cosa dire, sono imbarazante, me ne rendo conto. Solo che ci sono:
- Dinah, Black Canary, best bae, sei la cosa più bella del mondo.
- Barbara, as Oracle
- Helena e Zinda
- I Robin, e davvero non so come possano non piacere, perché sono uno più adorabile dell'altro, con Tim piccolo genio incompreso, Dick che è uno stronzo, ma è anche un tesoro e porta Barbara a vedere i clown per tirarla su e poi si vanta di avere il culo più bello di tutti perché Midnighter ci prova e io nclpf, Dami che è una piccola merdina, ma è tutto suo padre e non sa gestire le sue emozioni e io lo adoro, lui e tutto l'amore che ha da dare, ma che non sa bene come dare, e Jason, Jason amore di mamma, il cui ricordo più prezioso è addormentarsi sulla spalla di Bruce guardando la tv. Io non so come non amarli, spiegatemelo perché nclpf.
- Barry Allen. Barry Allen che è così puro e pieno di speranza e di amore per il mondo che è degno di far parte anche se per poco dei Blue Lantern Corps. Che non riesce a dire di no a un mondo in difficoltà anche se non è il suo mondo, che non si arrende mai anche quando tutto sembra perduto e io nclpf con Barry. Vorrei solo abbracciarlo e dirgli che andrà tutto bene.
- Roy Harper. Period. In qualsiasi universo. Period. Regaliamo a quest'uomo una gioia.
- Wally West, because Babe. Ma poi Every second was a gift. Addio, adesso piango di nuovo.
- Posso mettere tutti? Arthur, Mera, Bruce, Alfred, Hal, Guy, Kori, Ollie, Conner, l'Arrow Family, la Bat Family, l'Aqua Family, tutti i personaggi di Young Justice, Krypto, Kaldur, Artemis - ma aspe, ho già detto Young Justice, meglio piantarla.
Ok, mi rendo conto che fare questa lista sia stata un'idea di merda, quindi la chiudo qui, prima di mettermi a sproloquiare su Young Justice, cosa che ho intenzione di fare, solo non adesso o questo post diventa una tesi di triennale.

Tags: cose a caso, dc comics
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    default userpic
    When you submit the form an invisible reCAPTCHA check will be performed.
    You must follow the Privacy Policy and Google Terms of use.
  • 3 comments