?

Log in

No account? Create an account

Previous Entry | Next Entry

[Teen Wolf] a pack

Fandom: teen wolf
Parole: 540
Prompt: all'ultimo secondo
Note: per la M3 del Cow-T // banalità


a pack.


Sono abituati a salvarsi così, all’ultimo secondo.
Scott dice che è parte del fascino del loro branco, un gruppo allo sbaraglio che in qualche modo riesce quasi sempre a cavarsela – ma questo lo aggiunge Stiles, prima di scrollare le spalle e passarsi una mano sugli occhi con l’aria stanca di chi non ne può più e ha bisogno di una vacanza, ma ha anche la consapevolezza che se si allontanasse a più di tre metri i suoi amici finirebbero tutti morti in un fosso con la carotide lacerata nel giro di circa trenta secondi.
Si chiama corsa contro il tempo, almeno secondo Malia. E sono degli esperti, se ci fossero delle gare mondiali forse potrebbero persino vincerle, perché quanti altri adolescenti, lupi mannari, coyote mannari, banshee, kitsune e amenità soprannaturali hanno la capacità di arrivare sempre all’ultimo secondo, giusto pochi istanti prima che qualcuno muoia?
E non è questione di essere o meno un branco, perché davvero non è quello, o almeno non è solo quello. Il fatto che il padre di Stiles sia lo sceriffo è un buon venticinque per cento dei motivi per cui sanno sempre cosa succede, il fatto che Melissa sia un medico è l’unica ragione per cui nessuno è ancora morto dissanguato nel retro di un sudicio vicolo appoggiato a un cassonetto scuro. E poi c’è Derek, che sparisce e ritorna, ogni volta che hanno bisogno, quando hanno tutto sembra perduto; è così da lui, da lupo mannaro di stirpe che ha più orgoglio che sangue in corpo, arrivare dal nulla con un’entrata trionfale. E ogni volta si trovano a roteare gli occhi e a sorridere sotto i baffi, mentre finalmente si ricordano come si respira perché non sono morti – e come dice sempre Hale, in realtà sono degli ingrati perché se non ci fosse lui nemmeno saprebbero da che parte girarsi, nemmeno saprebbero dove guardare e non lo avrebbero mai saputo. Che poi forse sarà anche vero, ma con tutto il bene e rispetto che possono provare nei suoi confronti – e questa forse è Lydia – non è che non siano in grado di cavarsela senza di lui, certo la vista dei suoi addominali è di aiuto, per chiunque.
E comunque c’è sempre Chris Argent, che oramai è di famiglia, e davvero, Scott non sa più come ringraziarlo questo sant’uomo che ha il senso del tempo e del dovere impressi a fuoco sulla pelle e nel cuore, che dopo avere perso tutta la sua famiglia ha adottato tutto il branco, ha adottato un branco di adolescenti allo sbando prendendoli sotto la sua ala. E forse è perché sente che sia la cosa giusta da fare, forse semplicemente nella testa gli rimbombano le parole di Allison: “proteggiamo quelli che non possono proteggersi da soli”. Ed è quello che fanno gli Argent, da secoli. O forse semplicemente vuole loro bene. Non ha assolutamente la benché minima importanza, perché l’unica cosa che conti è che ci sia, che arrivi, che sia parte del gruppo e che li consideri come un pezzo della famiglia che ha perso.
Ed è per questo che si salvano sempre, proprio quando tutto sembra perduto, proprio all’ultimo minuto, perché non sono soli, perché sono un branco, perché sono una famiglia.

Latest Month

March 2017
S M T W T F S
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Tags

Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow